Grandine su Brasimone, annullato il Triathlon Olimpico. In mattinata grande successo per la prova giovani

Grandine su Brasimone, annullato il Triathlon Olimpico. In mattinata grande successo per la prova giovani

Annullata per maltempo il triathlon Olimpico di Brasimone. In seguito a una forte grandinata giunta nel pomeriggio il Giudice Arbitro ha deciso di non far disputare per motivi di sicurezza la gara in programma sabato 21 luglio sulle rive del lago che sorge in provincia di Bologna.

A seguito a una riunione della commissione con il presidente Gianluca Calfapietra insieme al Giudice Arbitro, il Presidente della Fitri Emilia e della Toscana, nella quale si è tentato fino all’ultimo di portare avanti la competizione, il persistere delle condizioni di maltempo hanno costretto il Giudice Arbitro a prendere la decisione per la salvaguardia degli atleti.

Secondo quanto scritto su l’estratto del regolamento Art. 55.04 comma 4 il Forhans Team non è tenuto a rimborsare la quota iscrizione atleti. Il Forhans Team ha fatto il possibile per far sì che la gara potesse partire mettendo a disposizione tutta la macchina organizzativa, dalle ambulanze con medici a bordo, le moto, i fotografi, il personale della Protezione Civile, le barche di appoggio, i cronometristi ufficiali e tutto lo staff.

Tuttavia il Forhans Team per venire incontro agli atleti iscritti ha attivato una promozione sconto per coloro che vorranno partecipare all’edizione 2019 della stessa gara. La promozione sarà inviata via mail ad ogni atleta.

In mattinata invece si è disputata con successo la prova dei giovani. Tanto entusiasmo tra i ragazzi che hanno partecipato e grande apprezzamento da parte Presidenti dei comitati Regionali, Fabrizio Pezzi della Fitri Emilia e Marino Pratesi della Fitri Toscana per l’organizzazione.

A vincere la prova è Miguel Larramona Espuna del Mugello Triathlon che ha tagliato il traguardo col tempo di 37:34 battendo in volata Edoardo Bendinelli della T.D. Rimini e Lorenzo Cabras della Empoli Triathlon. Tra le ragazze successo per Lara Bologna della SBR 3 col tempo di 40:26 davanti alla compagne di squadra Erman Dogà e Camilla Montani.

Ringraziamenti per il sostegno al Comune di Camugnano, al Centro Ricerche ENEA Brasimone, a ENEL produzione, alla Polizia municipale di Camugnano, alla Polizia municipale di Castiglione, alla Polizia municipale di Grizzana, alla Polizia municipale di Castel di Casio, ai Carabinieri della stazione di Camugnano, alla Protezione civile Castiglione dei Pepoli, al C.R.I. Castiglione dei Pepoli, alla Pro Loco di Baigno, al Moto club Prato,al Circolo Canottieri Brasimone, al Ristorante il Tosco, a tutti i Volontari simpatizzanti e al Chiosco “La Guardata”.

 

Generale – Classifica Generale con 5 Settori (Triathlon T12)-1