IL PRIMO AQUATHLON AL CIRCOLO SPORTIVO MONTEVERDE CLUB

Domenica 27 Gennaio 2019 si è svolto il primo Aquathlon al Circolo Sportivo Monteverde Club.

La manifestazione è stata ideata da Federico Betti Allenatore FITRI e tecnico di riferimento del Forhans Team che presso il circolo sportivo Monteverde Club sta creando un vivaio per il triathlon giovanile.

La sinergia del Forhans Team, nell’ambito del più ampio progetto dei Centri Satellite Forhans, ha portato al successo questa manifestazione dimostrativa, prezioso il contributo dei Tecnici Fitri  Alberto Curcio e Marco Guglielmetti e dell’esperienza organizzativa di Paolo Bussaglia.

Un ringraziamento particolare a Vittorio Florio direttore e responsabile del Monteverde Club che supporta e promuove il progetto Centri Satellite Forhans all’interno di una struttura polifunzionale che offre diverse possibilità di “avviamento” alla multi-disciplina.

L’evento è stato ospitato all’interno di una manifestazione natatoria coinvolgendo 30 giovani atleti di categorie diverse con età comprese tra 8 e 14 anni.

La competizione si è svolta combinando prima la frazione di corsa su percorso sterrato e poi nuoto in piscina.

La frazione di corsa prevedeva due differenti percorsi per le categorie, uno più corto di circa 350 mt per la categoria dei più piccoli ed uno più lungo di circa 1000 mt per le categorie dei più grandi, mentre la frazione di nuoto in piscina anche qui si articolava su distanze differenti a seconda delle età, dopo una breve transizione nella zona cambio nello spazio antistante la piscina, dove erano state collocate le ceste per la svestizione degli atleti e per indossare cuffia ed occhialetti.

Il circolo si presta alla pratica della multi-disciplina in quanto dotato di un percorso running di circa 1900 metri, molto curato ed una zona attrezzi all’aperto.

La gara dei ragazzi è stata avvincente con sorpassi e controsorpassi sia nella corsa che in vasca.

Grande l’ entusiasmo dimostrato dai ragazzi molti dei quali alla loro prima esperienza. I  giovani atleti affermano che parteciperanno volentieri ai prossimi eventi di questo tipo, che come  promette il tecnico Betti non tarderanno.

Tenetevi pronti la stagione 2019 è iniziata e gli eventi Forhans non mancheranno, quest’anno i tecnici apriranno  le porte anche ai piccoli triatleti